- Lunedì 21 Gennaio 2019 ore
Home page


 

Informazioni turistiche
Dove mangiare
Bar - Ritrovi

Informazioni sull'isola
Canzoni mp3
Poesie
Meteo

 




Le poesie dell'Isola

In questa pagina sono raccolte le poesie dell'Isola inviate dai visitaori e dai gigliesi, invia la tua poesia sull'Isola, su un luogo o un personaggio a te caro dal modulo sotto.

torna indietro


PRIMOGENITO

Autore: Tonino Ansaldo

E natura madre
contentommi.

Ed ecco con l’albor dell’ottavo giorno
del breve mese mascherato
fuoriuscì l’estate di sole
poi piogge volute, temporale cercato.

Poi ancora fuoriuscì
l’immenso consiglio di padre
eterno l’abbraccio di madre.

Al tempo stesso fuor venne
un tuffo, chiaro in acque di caldane,
più l’Ansonaco coi ricci che l’accoppio al pane.

Pur di Bacco usci fuori i belli cori
coll’amici tutti, e ancor poi
un odor di sego su scalmi steso
coi remi in corsa.

Poi, fuoriuscì dolce di femmina
lo sguardo provocando,
più le mossa gesta
dell’ignudo carnato in amore coricato
unica, compagna mia, d’assoluta rarità.

Fuoriuscì il frutto mio
dall’amore mio, unico, d’assoluta rarità.

Nell’albor dell’ottavo giorno
del breve mese mascherato.

torna indietro


Posta / e-mail


Community
Io sono gigliese
L'album delle foto
Vecchi ricordi
Genealogia gigliese
Lascia un saluto

Nuova Webcam in diretta
Circolo Nautico



Arte e artisti gigliesi
Giovanni Cavero
Argentino Pini
Ivio Lubrani
Benso Milianelli
Remo Mattera

Circolo Nautico

PageRankTop.com
 
Copyright © 2008 www.isoladelgiglio.net - ideato e realizzato da Massimo Bancalà