giovedi 17 gennaio 2019FIRENZE - Una perturbazione atlantica interesserà l'Italia tra giovedì 17 e venerdì 18 gennaio. In Toscana sono in arrivo piogge sparse, più frequenti sulle zone nord-occidentali e sul sud della regione, già a partire dalla serata di oggi sulla costa e le zone interne nord-occidentali. Per questo la Sala operativa unificata permanente della Regione ha emanato un avviso di criticità con codice giallo a partire dalla mezzanotte di oggi e fino alla mezzanotte di venerdì 18 gennaio.

 

 

fonte Toscana Notizie
Rossi aretinoAREZZO – Sfatare sull'Europa bufale e falsi miti. E' l'obiettivo del presidente della Toscana Enrico Rossi. "Per questo – dice – ho iniziato questo viaggio attraverso la Toscana".  E lo ha ripetuto più volte nel corso delle varie soste oggi in provincia di Arezzo. "Perché dell'Europa a volte si parla a vanvera" spiega mentre visita l'Aec di Subbiano, azienda leader  che anche con l'aiuto dei fondi europei investe e fa ricerca sui led intelligenti per illuminare le città. 

 

 

fonte elbareport.it

79d49aa9a0ad370b050c1f7106780f2e LScritto da PNAT
Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano informa di aver stanziato fondi a favore degli istituti scolastici per l’annualità 2018-2019 per promuovere il turismo scolastico. Si tratta di un’opportunità offerta ogni anno dall’Ente per rafforzare l’offerta formativa outdoor e per stimolare la conoscenza delle isole dell’Arcipelago Toscano attraverso esperienze formative in un territorio ricco di biodiversità, di bellezze naturali e storico-culturali.  Inoltre la promozione dello sviluppo sostenibile dell'eco-turismo e del turismo naturalistico al di fuori della stagione balneare si sposa bene con le caratteristiche del turismo scolastico.

Scritto da greenreport.it

991b3c13062c89136b71c670e929fef0 XLTre mesi dopo la clamorosa collisione tra un cargo della Compagnie tunisienne de navigation (Ctn) e una portacontainer cipriota al largo della Corsica, in pieno Santuario dei Mammiferi Marini e a poche miglia dalle aree marine protette di Capo Corso e dell’Arcipelago Toscano, ieri a Tunisi la commissione di inchiesta ha reso noto il suo verdetto: la causa dell’incidente e del successivo esteso inquinamento marino è stata una serie rocambolesca di errori umani.

Sala stampa Cutuli 02FIRENZE – Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, insieme all'assessore alla presidenza e all'immigrazione Vittorio Bugli, illustra alle 17.30 i contenuti del ricorso che verrà approvato oggi dalla giunta regionale contro alcuni aspetti del Decreto sicurezza .

 
 
 

Enrico RossiPRESO ATTO che il "Punteruolo Rosso della palma" è un organismo nocivo oggetto di misura di emergenza della Comunità Europea (Decisione 2007/365/CE "Misure d'emergenza per impedire l'introduzione e la diffusione nella Comunità di Rhyncophorus ferrugineus" e oggetto di lotta 

obbligatoria così come previsto dal DM 07/02/2011 "Disposizioni sulla lotta obbligatoria contro il Punteruolo rosso della palma Rhyncophorus ferrugineus" considerando che, seppur abrogato, non possono venir meno le azioni delle amministrazioni a contrasto all'insetto infestante; 

fonte Toscana Notizie

Rossi conf stampaFIRENZE - "Sia io che lei dovremmo certamente fare di più per le famiglie in condizioni di povertà assoluta e per il servizio sanitario. Ma vediamo se ha il coraggio di confrontarsi in pubblico, dove vuole e quando vuole, per dimostrare ai toscani e agli italiani cosa lei e cosa io abbiamo fatto fino ad ora per sostenere le persone in difficoltà e per la sanità pubblica".
 
 
 
 

fonte Toscana Notizie

 Enrico RossiFIRENZE - Contro il decreto sicurezza del Governo la Regione Toscana farà ricorso alla Corte Costituzionale, con una delibera che sarà approvata nella seduta di Giunta di lunedì prossimo. Lo annuncia il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, confermando il pieno sostegno alla protesta dei sindaci, che, dice, "fanno bene a ribellarsi ad una legge disumana che mette sulla strada, allo sbando, decine di migliaia di persone che così diventano facile preda dello sfruttamento brutale e della criminalità organizzata, aumentando l'insicurezza".
 
 

   

Link.  

 WEB CIRCOLO

Senza titolo 1

Britelcom Banner 160x600

nolegiglio1

toremar Banner 160x600

 

maregiglio Banner 160x600

 

Adietalibera Banner 160x600

 

 

 

   

Dialetto

Le parole che rendono il linguaggio dei gigliesi simile ad un dialetto. Da abbise a zirro cerchiamo di elencare in ordine alfabetico i termini

   

Giro dell'Isola

giglio isolaGiro dell'Isola in barca

Viaggio intorno all'isola. Seguimi ti farò visitare e conoscere la costa in un giro virtuale per visitarla in anteprima...

   

Soprannomi

Soprannomi

Fin dai tempi più antichi i gigliese usano riconoscersi oltre che con il nome ed il cognome a volte troppo comuni con un soprannome o un nomignolo.

   
© www.isoladelgiglio.net - by Massimo Bancala'