laboratorio analisiRiguardano un fiorentino e uno studente del Nord Europa che sta studiando nel capoluogo toscano .

Altri due casi positivi sospetti in Toscana (quattro in totale) di Covid-19. I tamponi analizzati dai laboratori toscani sono già stati inviati stamani all’Istituto superiore di sanità, in attesa di validazione. Tutti e due riguardano cittadini residenti a Firenze.

Loretta riceverá l’affetto di Tutti da domani alle ore 12 nella chiesa dei Santi Lorenzo e Mamiliano a Giglio Porto. La cerimonia funebre si svolgerá alle ore 15.

logo OPTIntervento della presidente dell’Ordine degli psicologi della Toscana Maria Antonietta Gulino

«È normale di fronte a questa emergenza avere paura ma stiamo attenti agli eccessi che possono generare psicosi individuali e collettive».

«La paura è uno stato emotivo innato, una risposta adattiva di fronte ad una situazione di pericolo: sperimentarla è essenziale, se si vuole sopravvivere.

1fonte La Nazione

Firenze, 25 febbraio 2020 - I vescovi delle Diocesi della Toscana hanno dato alcune disposizioni valide per tutte le parrocchie della regione, decisioni prese dopo aver consultato le autorità civili e che seguono gli orientamenti della Conferenza Episcopale Italiana.

Rossi incontro con sindacifonte Toscana Notizie

Rossi spiega: "Misure di contenimento basate su adeguatezza, proporzione  e progressione"  

Adeguatezza, proporzione e progressione, queste le linee a cui la Regione Toscana si atterrà nella gestione dell'emergenza Coronavirus. Il presidente della Giunta regionale Enrico Rossi, insieme all'assessore alla salute Stefania Saccardi e al presidente dell'Anci Matteo Biffoni, ha incontrato i sindaci toscani, convocati da Anci, ed ha fatto con loro il punto sulla situazione attuale, illustrando le decisoni condivise e l'esito della teleconferenza avuta questa mattina con il premier Conte ed il commissario Borrelli. 

codice arancione 25 feb 20fonte Toscana Notizie
La validità è dalle 7 alle 20 di domani, mercoledì 26 febbraio.

La Sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per vento forte e mareggiate con validità dalle ore 7 alle ore 20 di domani, mercoledì 26 febbraio. L’allerta per vento riguarda tutto il tratto di costa e l’immediato entroterra compreso tra la foce dell’Arno e la Maremma; il rischio mareggiate è circoscritto al tratto compreso tra la foce dell’Arno e Piombino. 

coronavirus cineseAccedendo al seguente link uslsudest.toscana.it/comunicati-stampa potrete trovare le notizie utili e i numeri di riferimento per tutte le informazioni.

Si ricordano in particolare le 10 semplici regole di comportamento del Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità per proteggersi dal coronavirus:

coronavirus cineseIstituita un'Unità di crisi, che si riunirà su richiesta del presidente. Istituite zone di pre-triage con tende e gazebo davanti agli ospedali

Unità di crisi, tende e gazebo davanti agli ospedali, dispositivi individuali, laboratori per i test diagnostici. Questi alcuni degli argomenti trattati nel corso della riunione della task force istituita dalla Regione per fronteggiare l'emergenza Coronavirus, che si è riunita oggi pomeriggio.
Nel corso della riunione è intervenuto anche il presidente Enrico Rossi.

   

Link.  

 WEB CIRCOLO

apamagi

Britelcom Banner 160x600

nolegiglio1

toremar Banner 160x600

 

maregiglio Banner 160x600

 

Adietalibera Banner 160x600

 

 

   

Dialetto

Le parole che rendono il linguaggio dei gigliesi simile ad un dialetto. Da abbise a zirro cerchiamo di elencare in ordine alfabetico i termini

   

Giro dell'Isola

giglio isolaGiro dell'Isola in barca

Viaggio intorno all'isola. Seguimi ti farò visitare e conoscere la costa in un giro virtuale per visitarla in anteprima...

   

Soprannomi

Soprannomi

Fin dai tempi più antichi i gigliese usano riconoscersi oltre che con il nome ed il cognome a volte troppo comuni con un soprannome o un nomignolo.

   
© www.isoladelgiglio.net - by Massimo Bancala'