0
0
0
s2smodern

ricciolaCup4Per il secondo anno consecutivo la Direzione si è vista costretta a chiudere le iscrizioni ben 20 giorni prima della data di inizio gara a causa del raggiungimento del numero limite di capienza del Porto dell'Isola del Giglio (70 imbarcazioni).

Inizieranno ora i giorni decisivi, per lo staff al fine di mettere a punto ogni minimo particolare in modo da coccolare i partecipanti alla stregua di ciò che è sempre stato, per i pescatori per affinare le tecniche, selezionare le attrezzature e studiare il campo gara.

Il 2 e 3 ottobre all'Isola del Giglio ci sarà da divertirsi.

La Ricciola Cup, la gara di pesca a traina con esca naturale, torna con la sua 36° edizione all’Isola del Giglio, 70 imbarcazioni partecipanti ed a bordo obbligo di mascherine, ormeggio gratuito grazie alla concessione del Comune dell'Isola.

L’affascinante isola dell’arcipelago toscano ospiterà dal 2 al 3 ottobre 2020 gli equipaggi che prenderanno parte a questa edizione che si preannuncia entusiasmante e ricca di storia.

La prima edizione si svolse infatti alla fine dell’estate del 1985, nel mese di Settembre, stagione in cui le grandi ricciole cominciano ad avvicinarsi alle coste alla ricerca di prede.

I partecipanti erano esclusivamente frequentatori abituali o abitanti del Giglio e la gara aveva carattere prettamente goliardico.

Oggi la Ricciola Cup è la più antica gara di pesca a traina d’Italia ed il protagonista sarà la  ricciola  il famelico predatore che rappresenta una delle prede di eccellenza della pesca a traina, ben centonovantuno gli appassionati e i professionisti che hanno risposto, con entusiasmo, alla chiamata.

Nelle ultime edizioni infatti hanno preso parte alla competizione gigliese equipaggi esperti provenienti da tutta la penisola ed oggi è ritenuta la competizione più prestigiosa e importante nel settore della pesca a traina col vivo.

La gara si svolgerà nelle acque cristalline dell’Isola del Giglio nei giorni di giovedì 1, venerdì 2 e sabato 3 ottobre ed è prevista la partecipazione di oltre 70 equipaggi che si sfideranno nel tratto di costa dalla  punta meridionale di Capel Rosso a quella del Fenaio.

La splendida Isola del Giglio è una location unica per la Ricciola Cup che in questo luogo rappresenta una vera e propria tradizione ricca di storia e significati tra la comunità dei pescatori.

L'Isola del Giglio è una terra selvaggia e rigogliosa situata al centro del Mar Tirreno a sole 11 miglia dall'Argentario e circondata dal blu del Mar Tirreno

La costa di quest’affascinante isola dell’Arcipelago toscano si sviluppa per 28 km ed alterna scogliere di granito levigato a baie, calette e spiagge sabbiose. 

L’appuntamento per gli equipaggi sarà il 2 ottobre 2020 per dare il via ad un avvincente sfida nel rispetto dell’ambiente e nel ricordo delle tradizioni.

La Ricciola Cup si svolge sotto il patrocinio del Comune di Isola del Giglio, della Pro Loco Isola del Giglio, con il contributo degli sponsor Circolo Nautico Isola del Giglio, Mercury, Lowrance, Colmic e Jonian Sea

Ufficio stampa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2smodern