4 NOVEMBRELe due cerimonie del 4 novembre (Festa Unità d’Italia e delle Forze Armate) si terranno in chiesa, in forma ridotta, senza pubblico, alla presenza del Sindaco, delle Associazioni, delle Forze dell’Ordine e del pubblico partecipante fino al limite consentito per le messe.

Dopo la S. Messa il Sindaco, il Parroco e rappresentanti delle FF.OO. e Associazioni deporranno le corone ai monumenti dei caduti. Non si terrà la cerimonia pubblica.

Giglio Porto

ore   9:30        Santa Messa celebrata da Don Lorenzo Pasquotti

ore 10:00        Deposizione delle corone al monumento. Non si terrà la cerimonia pubblica

Giglio Castello

ore 11:00        Santa Messa celebrata da Don Lido Lodolini

ore 11:30        Deposizione delle corone al monumento. Non si terrà la cerimonia pubblica

A coloro che vorranno presenziare alla S. Messa si raccomanda di seguire attentamente le misure di prevenzione contenute nel Protocollo ovvero il rispetto del distanziamento interpersonale, l’obbligo di indossare mascherine, la cura dell’igiene delle mani, il divieto di ingresso in Chiesa per chi presenta sintomi influenzali/respiratori e/o temperatura corporea pari o superiore ai 37,5°C. Divieto anche per coloro che siano stati in contatto nei giorni precedenti con persone positive al coronavirus.