0
0
0
s2smodern

 

La spiaggia delle Cannelle

 
olga1Autore: Olga Maddalena Centurioni

(Maluda)


La spiaggia era soffice,
i piedi affondavano morbidamente
come fosse un tappeto di piume.

La traccia schiumosa dell'onda
lucidava la sabbia dorata 
e, il profumo del mare,
spandeva intorno una fragranza
che sapeva di remoto.

Intanto le onde si adagiavano
pigramente sull'arenile
disegnando arabeschi misteriosi.

 

0
0
0
s2smodern