0
0
0
s2smodern
 

 I POETI DELL'ISOLA 

toninooAutore Tonino Ansaldo

 

LA MADRE DELL’UOMO

Come Omero
del canto altissimo 
Signore
allor privo di ali 
nel volo verso 
l’emozione.

Come Lionardo 
multingegno presso Dio 
allor muto
orbo e sordo
mentore creatore.

Magno lo scultore
allor sul marmo monco 
Michelangelo superiore.

Come di notte
il cielo senza stelle 
cieco navigò 
Cristoforo marò,
le tre caravelle.

Come il mare padre 
pria piatto
di vento poi spumare. 
Che sarebbe
senza il suo mutare?

Come il sole
di luce spento. 
Grave muore
il sistema suo solare.

Come Dio 
povero nel cuore.

Cosi’…
sarebbe
l’essere
orfano
della Madre
dell’Uomo.
Genitore
d’amore.

0
0
0
s2smodern
   
   

Ultime notizie  

   

Link  

 WEB CIRCOLO

 
La Guardia Banner 160x600 1

Adietalibera Banner 160x600

toremar Banner 160x600

maregiglio Banner 160x600

 

   

Dialetto

Le parole che rendono il linguaggio dei gigliesi simile ad un dialetto. Da abbise a zirro cerchiamo di elencare in ordine alfabetico i termini

   

Giro dell'Isola

giglio isolaGiro dell'Isola in barca

Viaggio intorno all'isola. Seguimi ti farò visitare e conoscere la costa in un giro virtuale per visitarla in anteprima...

   

Soprannomi

Soprannomi

Fin dai tempi più antichi i gigliese usano riconoscersi oltre che con il nome ed il cognome a volte troppo comuni con un soprannome o un nomignolo.

   
© www.isoladelgiglio.net - by Massimo Bancala'