I POETI DELL'ISOLA 

toninooAutore Tonino Ansaldo

 

LA MADRINA

Dice la norma
solo una volta
vesti l’amati colori,
e il granito calpestar può
la tua orma.

Dai remieri scelta
quando dei cinque
spesso uno di te
tiene la testa persa.

Di bianco vestita,
col Cristo e il Santo
in processione.

Ora più dei quindici
verso te
il popolo pone l’attenzione.

Poi …
il 10 …
tra muscoli e remi
tuo dolce il viso
tra la folta folla perdi.
Serena tu
i marò tra i nervi.
Vistoso contrasto di sfilata.

A fine corsa
scomponi la chioma
e il bello trucco.

Come Franca “della Dora”
devi il suo rito, il tuo tuffo.

Sorte sale, lacrime e sudore
nel totale abbraccio
sulla barca che vinto
o meno abbia,
quasi affonda
carica d’un’isola
giovane frutto.

In terra,
intanto,
sotto i vessilli
si anima il mondo.
Siamo ora,
tutti sopra … il tutto.

   

Articoli recenti

   
   

Ultime notizie  

   

Link.  

 WEB CIRCOLO

apamagi

Britelcom Banner 160x600

nolegiglio1

toremar Banner 160x600

 

maregiglio Banner 160x600

 

Adietalibera Banner 160x600

 

 

 

   

Dialetto

Le parole che rendono il linguaggio dei gigliesi simile ad un dialetto. Da abbise a zirro cerchiamo di elencare in ordine alfabetico i termini

   

Giro dell'Isola

giglio isolaGiro dell'Isola in barca

Viaggio intorno all'isola. Seguimi ti farò visitare e conoscere la costa in un giro virtuale per visitarla in anteprima...

   

Soprannomi

Soprannomi

Fin dai tempi più antichi i gigliese usano riconoscersi oltre che con il nome ed il cognome a volte troppo comuni con un soprannome o un nomignolo.

   
© www.isoladelgiglio.net - by Massimo Bancala'