scritto da Lornzo Somigli  

Francesca Longhitano della Trattoria Il Corso di Roccatederighi spiega perché è nato il Premio “La Maremma per il Mediterraneo”.

Firenze, 16 agosto 2022 – “Lo abbiamo voluto e fatto con tanto cuore e passione perché crediamo che l’enogastronomia sia intrinsecamente un momento di scambio e di condivisione”, spiega Francesca Longhitano della Trattoria Il Corso di Roccatederighi, che aggiunge: “Siamo lieti di ospitare questa prima edizione del Premio “La Maremma per il Mediterraneo” che ci ricorda il legame ancestrale tra noi e il nostro mare.

Abbiamo scelto questa modalità che unisce l’ottimo cibo e l’ottimo vino del territorio all’alta riflessione e all’analisi di cui c’è un bisogno diffuso per comprendere la contemporaneità confusa”.

“Gli ospiti della serata e i vincitori del Premio rispondono a questa necessità: il Senatore Stefania Craxi che ci porterà dentro le dinamiche globali, Gianni Bonini, che non mi stanco mai di ascoltare, Simona e Luigi Rafanelli, il cui impareggiabile impegno per il Museo archeologico di Vetulonia ha permesso di tutelare e diffondere la nostra millenaria identità maremmana. Tutte persone, insomma, che hanno portato e porteranno valore alla nostra terra e animeranno una serata unica nel suo genere”, conclude Longhitano.

La premiazione si svolgerà domenica 21 agosto ore 20:00 alla Trattoria Il Corso, in collaborazione con Pro Loco e Ampeleia, madrina della serata il Senatore Stefania Craxi. Media partner Il Tazebao.

--

   

Ultime notizie  

   

Link.  

 WEB CIRCOLO

apamagi

Britelcom Banner 160x600

nolegiglio1

toremar Banner 160x600

 

maregiglio Banner 160x600

 

Adietalibera Banner 160x600

 

 

   

Dialetto

Le parole che rendono il linguaggio dei gigliesi simile ad un dialetto. Da abbise a zirro cerchiamo di elencare in ordine alfabetico i termini

   

Giro dell'Isola

giglio isolaGiro dell'Isola in barca

Viaggio intorno all'isola. Seguimi ti farò visitare e conoscere la costa in un giro virtuale per visitarla in anteprima...

   

Soprannomi

Soprannomi

Fin dai tempi più antichi i gigliese usano riconoscersi oltre che con il nome ed il cognome a volte troppo comuni con un soprannome o un nomignolo.

   
© www.isoladelgiglio.net - by Massimo Bancala'