×

Errore

There was a problem loading image Eradicazione-dei-mufloni-al-Giglio-640x468.jpg

piatto stradelloProgetto finanziato conil contributo FEAMP 2014-2020 Misura 5.68 Flag Costa d’Argento “Misure a favore della commercializzazione”

Valorizzazione del settore ittico e dell’acquacoltura dell’Isola del Giglio e della Costa d’Argento Degustazioni del Pescato della Comunità Slow Food dei Pescatori della Pesca Artigianale

Domenica 28 maggio

Ristorante "Sopravvento" di Giglio Porto Piatto "Stradello n°10” (pesce barracuda)

In abbinamento con un bicchiere di Vino Ansonaco - Azienda “La Fontuccia” Vignaioli Eroici dell'Isola del Giglio

Il cambiamento climatico degli ultimi decenni con il riscaldamento del Mar Mediterraneo ha favorito l'inseri-
mento di questa specie che abitualmente popolava i mari caldi del sud anche con grandi esemplari.

Questo pesce, che si ciba di calamari ed altri piccoli pesci, mette a rischio per la sua voracità l'equilibrio tra le
specie che siamo abituati a mangiare. Accertata la bontà delle sue carni, cucinato sapientemente dai nostri cuo-
chi, si può benissimo inserire nell'offerta gastronomica ed essere usato dalla Comunità Isolana spingendo i Pe-
scatori a pescarlo ristabilendo il giusto equilibrio tra la fauna ittica delle nostre coste.

Domenica 28 maggio

Ristorante " da Ruggero" di Giglio Porto Piatto "Muccica delle Greppe"
In abbinamento con Vino Ansonaco - Azienda “Le Greppe” Vignaioli Eroici dell'Isola del Giglio

muccicaPesce di grande valore nutritivo dalle carni delicate e molto apprezzato dalla Comunità Isolana. Il periodo
migliore e sostenibile è da maggio a dicembre, quindi ottimo da inserire nella proposta gastronomica della
ristorazione. Pesce versatile in cucina si presta a molte ricette buono per piccoli ed anziani.

Per queste attività (come per le atre che saranno realizzate dalla Condotta Slow Food di cui sopra) è necessario veicolare attraverso gli strumenti di comunicazione che saranno utilizzati alcuni temi e concetti precisi:

  • Slow Food è presente sull'isola dal 1996 e dal 2012 esiste la Condotta di cui sopra, unità di base dell'Associazione Nazionale SF Italia APS:
  • L'isola del Giglio e Giannutri è punto centrale nella progettazione SF per il Progetto della Rete delle "Isole Slow", di "Slow Fish" e di "Slow Wine Fear", progetti che vedono coinvolti piccoli produttori in tutto il mondo;
  • All'interno di questa progettazione generale stiamo lavorando da anni per la valorizzazione della tradizione della pesca artigianale e della coltivazione eroica della vite e negli ultimi anni, grazie alla sinergia con il Comune di Isola del Giglio abbiamo intrapreso un per­corso che ci ha permesso di attivare due progetti:

o uno per la valorizzazione della Pesca Artigianale, con la collaborazione dell'Uni­versità La Sapienza di Roma, che ci ha permesso di costituire già lo scorso di­cembre la Comunità Slow Food dei Pescatori coinvolgendo tutti quelli presenti sull'isola e di dar vita, con tutti questi soggetti, ad un Tavolo di Cogestione per agire in modo organico e collaborativo verso l'obiettivo di un Presidio Slow Food della Pesca artigianale. A tale scopo si è già stilato un Protocollo di Intesa per proseguire con il monitoraggio dell'attività e del suo impatto sull'ecosi­stema marino dei fondali delle Isole del Giglio e Giannutri;

o l'altro per la valorizzazione della Viticoltura Eroica, la coltivazione tradizione della vite e la produzione del vino, coinvolgendo tutti i viticoltori (privati e aziende) in un percorso che a breve vedrà la nascita di una ulteriore Comunità Slow Food dedicata in prospettiva di codificare poi un progetto di maggiore struttura;

Questo in estrema sintesi, per una migliore comprensione ti allego il CS realizzato per la giornata di presentazione della Comunità a dicembre scorso e il logo della Comunità stessa che dobbiamo veicolare sempre in abbinamento con le attività.

Per ogni cosa non esitare a contattarci, e oltre ai miei contatti ti metto anche quelli di Claudio Bos­sini, cell. 327 5322022, la mail la trovi negli indirizzi di questa.

Lunedì 29 maggio ore 19.30, Giglio Castello Degustazioni gratuite della piccola pesca dell'isola del Giglio
Cooperativa di Comunità Laudato Sì

   

Articoli recenti

   
   

Ultime notizie  

   

Link.  

ORARI TRAGHETTI OTT 22

WEB CIRCOLO

Britelcom Banner 160x600

nolegiglio1

toremar Banner 160x600

 

 

 

Adietalibera Banner 160x600

 

 

 

   

Dialetto

Le parole che rendono il linguaggio dei gigliesi simile ad un dialetto. Da abbise a zirro cerchiamo di elencare in ordine alfabetico i termini

   

Giro dell'Isola

giglio isolaGiro dell'Isola in barca

Viaggio intorno all'isola. Seguimi ti farò visitare e conoscere la costa in un giro virtuale per visitarla in anteprima...

   

Soprannomi

Soprannomi

Fin dai tempi più antichi i gigliese usano riconoscersi oltre che con il nome ed il cognome a volte troppo comuni con un soprannome o un nomignolo.

   
© www.isoladelgiglio.net - by Massimo Bancala'