0
0
0
s2smodern

 

La Palma 


Autore: Loris Rum


Immobile e viva, sfidi il tempo
che ormai non conti più.

L'infanzia tua raccoglie gioie e dolori
che tu non puoi dire
ma che un giorno sapremo.

Piantata e nata chissà come in fra le case vecchie,
ti ergi da terra come il pastore che veglia le pecorelle sue.

Impetuosa e saggia
sfidi le forze che la natura manda e rimani lì
 immobile
senza segno di paura.

Sei il simbolo della solitudine, della saggezza
ma in compenso ami le cose tue che un giorno ti ricorderanno.

Tu, con i tuoi passati anni, hai fatto di te un colosso
e grazie a Madre terra, ti sei stabilita e,
come albero di nave che nessuno può abbattere,
rimarrai il simbolo del forza, del coraggio e
dell'amore di tutti noi!!

 
0
0
0
s2smodern
   

Articoli recenti

   
   

Ultime notizie  

   

Link.  

 WEB CIRCOLO

apamagi

Britelcom Banner 160x600

nolegiglio1

toremar Banner 160x600

 

maregiglio Banner 160x600

 

Adietalibera Banner 160x600

 

 

 

   

Dialetto

Le parole che rendono il linguaggio dei gigliesi simile ad un dialetto. Da abbise a zirro cerchiamo di elencare in ordine alfabetico i termini

   

Giro dell'Isola

giglio isolaGiro dell'Isola in barca

Viaggio intorno all'isola. Seguimi ti farò visitare e conoscere la costa in un giro virtuale per visitarla in anteprima...

   

Soprannomi

Soprannomi

Fin dai tempi più antichi i gigliese usano riconoscersi oltre che con il nome ed il cognome a volte troppo comuni con un soprannome o un nomignolo.

   
© www.isoladelgiglio.net - by Massimo Bancala'