0
0
0
s2smodern

 

La Partenza. 

Autore: Loris Rum


La cosa più amara che io conosca,
" il sordo e cupo rumor del: " Leva scala" e "Molla a poppa"
tutto d'un tratto il cuore si lamenta
ma il momento è il più brutto e il più difficile.

I due fari, la torre, il porto, il poggio, sono ormai ricordi 
che pian piano scompaiono e sempre più invocano.

Si, è un lamento accorato che noi non potremo mai sentire
ma che il nostro cuore può farci sentire in tenerezza e impotenza
contro colui che adagio ormai si allontana.

Il ritorno è ormai lontano
e le lacrime scorrono fredde sul viso
ma piene di luce
una luce che un giorno ritornerà a splendere
perchè nulla può spezzare l'amore che  fra il cuore e coloro
che legati allo Scoglio
non potranno mai perdere la speranza
del proprio Amore.
0
0
0
s2smodern
   

Articoli recenti

   
   

Ultime notizie  

   

Link.  

 WEB CIRCOLO

apamagi

Britelcom Banner 160x600

nolegiglio1

toremar Banner 160x600

 

maregiglio Banner 160x600

 

Adietalibera Banner 160x600

 

 

 

   

Dialetto

Le parole che rendono il linguaggio dei gigliesi simile ad un dialetto. Da abbise a zirro cerchiamo di elencare in ordine alfabetico i termini

   

Giro dell'Isola

giglio isolaGiro dell'Isola in barca

Viaggio intorno all'isola. Seguimi ti farò visitare e conoscere la costa in un giro virtuale per visitarla in anteprima...

   

Soprannomi

Soprannomi

Fin dai tempi più antichi i gigliese usano riconoscersi oltre che con il nome ed il cognome a volte troppo comuni con un soprannome o un nomignolo.

   
© www.isoladelgiglio.net - by Massimo Bancala'